Seleziona una pagina

Sandonini, azienda con sede in Italia che ricondiziona macchine usate per la calzetteria e il seamless per i mercati globali, ha rivelato i suoi ShoeSocks, creati utilizzando una macchina per calzetteria innovativa e ad alta tecnologia. L’azienda afferma che le macchine ShoeSocks aiutano a ridurre i costi di produzione riducendo il tempo e gli sprechi.

Le tomaie in maglia 3D sono realizzate in un unico pezzo e possono essere montate su qualsiasi tipo di suola. Realizzata durante un processo di produzione rapido, di tre minuti e senza sprechi e disponibile in qualsiasi colore o design, la tecnologia flessibile consente la creazione di qualsiasi tipo di punto maglia, nonché un rapido cambio di stile, modello e dimensioni.

Le ShoeSocks possono essere “fatte su misura” e sono personalizzabili, afferma l’amministratore delegato dell’azienda, Fiorenzo Sandonini.

“Possono essere realizzati in maglia di jersey jacquard, maglia di spugna, maglia traforata e punzonata, con il logo in colori diversi, in maglia in costa jacquard, in maglia links jacquard, in bordo singolo in costa, in bordo doppio in costa.

“Sia l’interno che l’esterno delle ShoeSocks possono essere realizzati utilizzando qualsiasi filato, dal poliestere, nylon e polipropilene, al cotone, lana, viscosa, lycra e altro “, aggiunge Sandonini.

SANDONINI

Sandonini è un’azienda leader specializzata nella ricostruzione e nel ricondizionamento di macchine per la calzetteria e macchinari per il finissaggio per l’industria tessile. Con un team di supporto tecnico professionale ed efficiente, l’azienda fornisce assistenza prima e dopo la vendita.

L’azienda fornisce anche un servizio di parti di ricambio, offrendo parti meccaniche ed elettroniche per tutte le macchine che vende.

WORK PROCESS

Sandonini ritira i “macchinari tessili con difetti” e li rinnova per riproporli ai propri clienti.

Le macchine vengono sottoposte a un accurato processo di ispezione e pulizia. Quindi vengono rinnovati tutti i moduli difettosi identificati durante il processo di test e vengono sostituiti con parti originali. Dopo il processo di ricondizionamento, le macchine vengono sottoposte a un’ispezione finale e infine riconfezionate.

Sandonini offre inoltre formazione tecnica per garantire che il personale negli impianti abbia il know-how necessario per utilizzare correttamente i macchinari.

www.sandonini.net